IMG_7330910357214Sono sempre più convinto che augurare il “Successo” ad un altro sia come augurarlo a sé stessi. Possiamo ricevere soltanto ciò che prima siamo disposti a dare…Disse un  giorno il Dalai Lama durante il suo prezioso intervento al parco Marecchia di Rimini alcuni anni fa: “Non vi conviene affatto essere egoisti! E se proprio volete esserlo il modo migliore per farvi del bene è farlo agli altri!”.

Nonostante il periodo super denso, che mi richiede tanta energia, tempo e consapevolezza, sono felice, soddisfatto. E vedo ogni situazione e contrasto come una sfida a superare i miei limiti, perché mi ingegno per trovare la soluzione che potrà portare più pace e amore nel mondo e in me, senza però dimenticarmi della libera espressione di me stesso, di ciò che sento, di cosa non ho capito o apprezzato in una modalità dell’altro. Poi come un altro gestirà le mie parole è comunque affar suo, sicuramente è impossibile accontentare ed essere simpatici a tutti. L’importante è che la nostra autenticità non si traduca in modi abrasivi che vogliono far sentire l’altro “sbagliato”. Finora ho ricevuto centinaia di feedback riguardo il mio libro, e qualche silenzio di piombo che ha parlato più di mille parole. Soltanto in tre casi ho avvertito l’energia della competizione e della invidia. Per essere solidali e benevolenti verso qualcuno che è approdato a concretizzare qualcosa, un libro nel caso mio specifico, non sono necessari chissà quali gesti…è largamente sufficiente ed esplicativa l’energia che proviene dal cuore, che parla e arriva all’interessato più di un libro venduto o della partecipazione ad una presentazione. Ci sono tanti piccoli gesti che hanno il potere di abbellire il mondo diffondendo un senso di fratellanza.  Baci & Abbracci