Il significato della parola Indicibile non contempla soltanto situazioni esistenziali talmente al limite da tenere debitamente nascoste per paura del giudizio degli altri, ma anche realtà che per la loro natura intriseca sono ineffabili, inenarrabili, ad esempio gli stati superiori di coscienza. Il mio libro è un ponte fra i due, con predominanza della prima accezione. Eh eh eh . Davvero una liberazione scriverlo e incarnarlo.