Non potremo mai sapere come un altro ” ci vive”. Quando nel febbraio 2013 consegnai a Videha, mia insegnante psicospirituale, il manoscritto del mio libro, per lei furono dolori, perché non poteva immaginare come io l’avevo vissuta nei 5 lunghi anni di apprendistato. Però me lo disse solo due mesi dopo, a revisione ultimata, grande gesto il suo. Si certo, facile dire “noi non esistiamo, il mondo è una illusione”, ma poi dobbiamo tornare su questa terra e fare i conti con ciò che percepisce la personalità!!!