Non si sbaglia Vadim Zeland quando dice che i supermercati vendono perlopiù cibo morto.. Senti questa my friend.. Pochi mesi fa ho avuto il piacere di organizzare un incontro con marco pighin, che vive 9 mesi all’anno in uno dei luoghi più incontaminati e selvaggi del pianeta, la taiga siberiana. Ci ha mostrato le foto delle carote da lui coltivate, enormi rispetto alle nostre. Vengono messe in cantina, dove la temperatura resta fissa a 4 gradi centigradi, e dopo 8 mesi sono ancora intatte, tanta è la potenza dell’energia che hanno incamerato. Pensate alle nostre carote, che dopo una settimana in frigorifero ammuffiscono…