NON AVERE PAURA

Scelsi questa immagine come copertina del mio libro perché trovo ne rappresenti appieno il contenuto, ma nel corso del 2014, avendo girato l’italia per presentarlo, ho potuto appurare che a non poche persone inquieta, fa paura, quindi non si avvicinano al mio diario di bordo per timore. Peccato, essendo un’opera spirituale, esoterica ed esistenziale senza filtri. Una sorta di: Questo sono io, prendete e mangiatene tutti”. In questa immagine cosa vedo? Un urlo liberatorio, un uomo che canta, un Cristo sofferente, un uomo che fa rebirthing, ma anche la statua della libertà e anche una sorta di oracolo parlante, tipo la Bocca della verità che si trova a Roma. In effetti questo libro parla assai, basta aprirlo a caso e porsi prima una domanda. E tu cosa vedi in questa immagine? Chi non compera questo libro perché ha paura della sua copertina, forse non è pronto per affrontarne i contenuti. E questo l’anima lo Sa! Ma le paure si possono sempre sfidare! Nella sua bellissima prefazione un grande maestro come Lorenzo ostuni dice: “un testo incendiario che sfida il lettore ad un rispecchiamento di fuoco”. Al contempo, moltissimi lettori hanno comprato il libro in quanto magnetizzati dalla copertina, quindi cone sempre ognuno gira il proprio film… Suvvia, non avere paura, lasciati condurre nei meandri della mia esistenza…
Esattamente un anno fa, il 7 febbraio 2014, facevo la prima presentazione nazionale del libro a Cesenatico, e a 4 ore dalla fine, nel cuore della notte mi ritrovai al pronto soccorso.. Cosa accade? Ne parlo nei miei seminari e costituirà un capitolo del mio nuovo libro che sto scrivendo.
Ringrazio infinitamente l’editore Roberto Mugavero e la famiglia di Lorenzo ostuni che mi ha permesso di mantenere nel testo le parti in cui è Lorenzo a parlare.
NB:Se ancora non l’hai fatto, sul mio sito www.indicibile.it potrai leggere 5 capitoli dell’opera. Love.